SRS SI E' TRASFERITO

I SITI DI RAFFAELLA DI MARZIO SONO STATI TRASFERITI SUL NUOVO SITO

SPIRITUALITA' RELIGIONI E SETTARISMI

VISITALO E ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

venerdì 11 maggio 2012

Senato: Audizione del 9 Maggio 2012

Grazie a Radio Radicale abbiamo la registrazione integrale dell'audizione del 9 Maggio 2012.

Invito tutti gli interessati ad ascoltare molto attentamente ciascuna testimonianza e anche gli interventi dei senatori, perchè questa audizione è la conferma diretta e inequivocabile di un fenomeno che da diversi anni cerco di documentare.

Nell'aula della Commissione Giustizia si è anche ironizzato su "studiosi" "pseudostudiosi" "studiosissimi" che dicono che "il plagio non esiste", in tono dispregiativo, un particolare che ritengo deprecabile soprattutto quando si verifica dentro il Senato della nostra Repubblica.

Ma, tornando a questioni molto più serie, riflettevo che, in fondo, io sono "fortunata": sono affiliata a una religione di maggioranza, la Chiesa cattolica. Non vorrei essere nei panni di chi è meno "fortunato" di me.

Dopo aver ascoltato questa registrazione, comincio a pensare che in Italia le persone in pericolo siano veramente tante.

E, sinceramente, questa volta spero proprio di avere torto ...

 

 Registrazione audio dell'audizione del 9/5/2012


 

Fonte: Radio Radicale  

 Materiale rilasciato con licenza Creative Commons Attribution 2.5 Italy

Seguito dell'indagine conoscitiva sul fenomeno della manipolazione mentale dei soggetti deboli, con particolare riferimento al fenomeno delle cosiddette "sette": audizione di esperti in materia e di soggetti coinvolti in esperienze di manipolazione mentale. 

Si sono svolte le audizioni della s.ra Maria Pia Gardini, della s.ra Gabriella Monaco e della s.ra Sara Sabucci che hanno dato le proprie testimonianze. Quindi hanno dato un contributo, in qualità di osservatori del fenomeno, i giornalisti Stefano Pitrelli e Gianni Del Vecchio. 

Hanno posto delle domande i senatori BRUNO (Per il Terzo Polo:ApI-FLI ), MUGNAI e la senatrice GALLONE (PdL), LI GOTTI (IdV), CHIURAZZI e PERDUCA (PD), SERRA (UDC-SVP-AUT:UV-MAIE-VN-MRE-PLI-PSI ) la relatrice e il presidente BERSELLI.
 



2 commenti:

Anonimo ha detto...

Interessante l'intervento del giornalista Stefano Pitrelli quando fà una bella distinzione tra il reato di plagio da quello di assoggettamento in vigore in Francia.

Direi che, se la testimonianza di Monaco Gabriella (Arkeon) tra l'altro correlata di video che possiamo solo sentire riesce a documentare potenziali tecniche persuasive, indotte e "plagianti"
entro certi gradi, altresì non riesca MP a dimostrare altrettanta opera di effettivo "plagio" derivante dalle tecniche di Scientology.

Mp, non riesce a comprendere che avrebbe dovuto fornire effettive documentazioni o prove di potenziali tecniche persuasive all'interno di Scn.

Al contrario, Gabriella Monaco
credo sia stata molto più esaustiva a riguardo...

Raffaella Di Marzio ha detto...

Non sono d'accordo con lei. Secondo me nessuno ha dimostrato nulla durante l'audizione.

Io ritengo che sia stata una forma d manipolazione informativa simile a molte altre.

E' troppo facile ascoltare solo una parte e dimenticarsi dell'altra: troppo facile e comodo.

Per comprendere un fenomeno, qualsiasi esso sia, bisogna ascoltare tutte le "campane".

Ma non credo che "comprendere" interessi veramente a qualcuno, al punto in cui siamo.