SRS SI E' TRASFERITO

I SITI DI RAFFAELLA DI MARZIO SONO STATI TRASFERITI SUL NUOVO SITO

SPIRITUALITA' RELIGIONI E SETTARISMI

VISITALO E ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

venerdì 26 marzo 2010

Anniversario: per non dimenticare



RAIPERUNANOTTE




2 commenti:

Anonimo ha detto...

Gentile Dottoressa,

ho apprezzato molto il Suo montaggio del brano di Santoro.
Sono certo che Lei saprà reagire ai soprusi e alle intimidazione allo stesso modo.
La storia ha dimostrato che alla lunga chi usa intimidazioni e soprusi è destinato a perdere.
Possono tappare la bocca ad una persona oggi, forse anche domani, ma MAI per sempre.
Grazie per il suo esempio e per il suo impegno a favore della verità.

Raffaella Di Marzio ha detto...

La ringrazio.

Oltre all'azione iniziale quello che mi sconcerta è lo strascico vergognoso di diffamazioni e tentativi di boicottaggio della mia attività di informazione e consulenza (peraltro del tutto volontaria)che si susseguono da oltre due anni.

Dossier con le carte della Procura di Bari vengono inviate a persone con le quali ho rapporti di tipo professionale, arrivano telefonate a giornalisti che mi hanno intervistato per denunciarmi come caposetta di Arkeon ecc. ecc.

Tutto questo mi sconcerta più che altro perchè queste "vittime" mi ispirano pietà. In sostanza il loro accanimento mi fa pensare che sono persone veramente disturbate che soffrono e che così facendo sperano di riversare l'oscurità che hanno dentro su di me.

In realtà loro precipitano sempre più nell'abisso e io sono talmente tranquilla (perchè so di aver fatto ciò che era giusto e di non aver violato alcuna legge nè penale nè morale) che le loro azioni non hanno alcun effetto su di me.

Posso solo augurarmi che trovino qualcuno in grado di aiutarli.